Split – il nuovo incubo di Shyamalan

Dovrebbe arrivare il 2 marzo 2017 nelle sale italiane Split, l’ultimo film di Shyamalan.
Il regista che stupì con Il sesto senso ha attraversato un periodo non proprio esaltante con opere che non hanno entusiasmato come The village, E venne il giorno, After Earth e The last Airbender.
L’anno scorso ha avuto recensioni positive per l’ottimo The Visit e quest’anno sembra promettere con Split.

Durante una festa di compleanno, tre ragazze guidate da Casey, vengono rapite da Kevin, un ragazzo tormentato che soffre di disturbo di personalità multiple: in Kevin si nascondono ben 23 personalità diverse.

Split è un thriller ad alta tensione con elementi sovrannaturali interpretato da un grande James McAvoy. Per il film Shyamalan ha riunito la squadra di The Visit. Produce Jason Blum già produttore di Paranormal Activity, La notte del giudizio e Insidious.

Il regista è famoso per i finali ad effetto con il disvelamento di elementi che ribaltano l’intera lettura del film, aspettiamo fiduciosi

Annunci

2 pensieri su “Split – il nuovo incubo di Shyamalan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...