Cosa può essere peggio della morte? Flesh of the Void

Altro trailer inquietante arriva dall’Austria per mano del cineasta James Quinn che debutta al cinema con Flesh of the Void, dopo aver diretto una serie di cortometraggi. Il film, girato quasi interamente in Super 8 come negli anni 80, è un viaggio attraverso le paure degli esseri umani, un viaggio grottesco e violento che si prefigge di indagare se la morte sia la cosa più orribile che si possa sperimentare.
Non ha ancora una data di rilascio ma il comunicato stampa parla di fine maggio come data di completamento, dopo di che dovrebbe entrare nel circolo dei festival e in seguito essere rilasciato sulle piattaforme On Demand.
Godiamoci, per modo di dire, il trailer

2 pensieri su “Cosa può essere peggio della morte? Flesh of the Void

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...