Don’t Breathe 2 è in lavorazione!! Conferma Stephen Lang

Stephen-Lang-in-Dont-Breathe-horror-movie

Don’t Breathe, da noi arrivato col titolo Man in the Dark, è stato uno dei principali successi del 2016.
Il suo regista, Fede Alvarez, aveva dichiarato che avrebbe fatto un sequel solo se avesse avuto una buona idea per continuare. Bene, la star della pellicola, Stephen Lang, ha appena confidato a Screen Rant che si, stanno girando il sequel!!
Non resta che sperare che sia all’altezza del primo

dont-breathe

Annunci

Brawl in Cell Block 99 arriva in Home Video

Dopo il successo nei vari festival, l’horror carcerario “Brawl in Cell Block 99” arriva in DVD e Blu-Ray nel Regno Unito il 26 dicembre. La Universal per l’occasione rilascia anche una clip.
Il film, diretto da S. Craig Zahler, già scrittore e regista dell’apprezzato western “Bone Tomahawk“, è un racconto del brutale viaggio di un uomo verso l’incarcerazione peggiore che si possa immaginare. Il cast stellare vede Don Johnson, Udo Kier, Jennifer Carpenter e Vince Vaughn che ha il ruolo di Bradley, il protagonista, un ex pugile che perduto il lavoro e messo di fronte al fallimento del suo matrimonio, decide di diventare un corriere della droga in cambio di lauti guadagni con cui dare una vita confortevole alla moglie Lauren (Jennifer Carpenter).
Ma mentre la sua situazione comincia a migliorare, dopo uno scontro a fuoco, Bradley viene arrestato e portato in prigione dove sarà costretto a commettere atti di violenza sempre più feroci per proteggere coloro che gli sono cari, in un viaggio verso l’inferno e verso il pericolosissimo Blocco 99.

brawl-in-cell-block-99-uk-blu-ray-cover-1

The Terror di AMC si mostra in una anteprima

Si torna a parlare anche della nuova serie horror prodotta da AMCThe Terror“: il network ha fissato la data della prima nel lunedì 26 marzo 2018 alle 21:00 e ha pubblicato un’anteprima dello show.
La serie è composta da 10 episodi e vede come produttori esecutivi Ridley Scott, David Kajganich e Soo Hugh.

TERROR_AMC_01
Girato a Budapest, in Ungheria, la serie vede la partecipazione di Jared Harris (“The Crown”, “Mad Men”), Tobias Menzies (“Outlander”), Ciarán Hinds (“Il Trono di Spade”), Paul Ready (“Cuffs”), Adam Nagaitis ( suffragetta ), Nive Nielsen ( Il nuovo mondo ), Ian Hart ( Finding Neverland ) e Trystan Gravelle (“Mr Selfridge”).

TERROR_AMC_03
La serie è ispirata a una storia vera, il pericoloso viaggio della Marina Militare in un territorio inesplorato nel tentativo di scoprire il Passaggio a Nord-Ovest. Di fronte a condizioni infide, risorse limitate, speranza in via di esaurimento e paura dell’ignoto, l’equipaggio è spinto sull’orlo dell’estinzione. Congelato, isolato e bloccato alla fine della terra, The Terror mette in luce tutto ciò che può andare storto quando un gruppo di uomini, nel tentativo di soppravvivere, è in lotta non solo con gli elementi ma anche l’uno contro l’altro.

TERROR_AMC_04

 

Jungle, la foresta secondo McLean

E’ appena uscito sulle piattaforme VOD Jungle, il film dell’australiano Greg McLean con Daniel Radcliffe. Il film, basato sul racconto dell’avventuriero israeliano Yossi Ghinsberg, narra la storia di 4 viaggiatori attraverso la foresta pluviale nel 1982.
Iniziato come un viaggio da sogno, presto la situazione degenera in un vero e proprio incubo. Radcliffe che impersona lo stesso Yossi, trascorrerà da solo nella foresta amazzonica tre settimane, prima di essere ritrovato dai soccorritori. Film di sopravvivenza e sull’oscurità dell’animo umano, è diretto da uno specialista di racconti turistici horror, essendo l’autore della saga Wolf Creek che dura ormai un decennio

Jungle-poster

I toni horror di New Mutans

Appena uscito il trailer di The New Mutants di Josh Boone che dovrebbe approdare nelle sale il 13 aprile 2018.
In una intervista a EW, Boone dichiara che il film avrà toni horror e si inserirà nell’universo X-Men. Senza far uso di costumi e supervillains si sta cercando di fare qualcosa di molto diverso dal solito.
Diretto da Boone (The Fault in our Star) il film vede nel cast Henry Zaga, la onnipresente Anya Taylor-Joy, Maise Williams, Charlie Heaton e Alice Braga.

Sinossi: Tenuti in una struttura segreta contro la loro volontà, cinque nuovi mutanti devono combattere i pericoli dei loro poteri, così come i peccati del loro passato. Non sono fuori a salvare il mondo – stanno cercando di salvare se stessi.

 

Prime immagini per Totem di Marcel Sarmiento

Molto atteso è il nuovo film di Marcel Sarmiento (Deadgirl, VHS Viral), considerato uno dei migliori talenti per il cinema horror. Totem è presentato da Blumhouse e HBO e il poster sara rilasciato la prossima settima.
Da una sceneggiatura di Evan Dickson, il film narra di un adolescente che deve ricorrere a misure estreme per proteggere la propria famiglia da un’entità soprannaturale.
Nel cast Kerris Dorsey, Ahna O’Reilly, James Tupper, Lia McHugh, Braceden Lemasters e Lawrenche Pressman.
Blumhouse e Cinemax rilascerenno il film su VOD, Cavo e Apps negli Usa il 31 ottobre; Blumhouse e HBO rilasceranno il film su VOD, Cavo, Apps a livello internazionale il 3 novembre.

Keep Watching in arrivo nella notte di Hallowen

Sarà nelle sale solo il 31 ottobre prossimo, in occasione della notte di Hallowen, “Keep Watching“, il nuovo thriller con Bella Thorne (The Duff) e Chandler Riggs (The Walking Dead).
Il film, diretto da Sean Carter racconta di un terribile gioco a cui è costretta una famiglia, imprigionata da intrusi e costretta a lottare per la sopravvivenza. Col passare della notte le regole misteriose del gioco diventano chiare e la famiglia si rende conto che il loro incubo viene trasmesso in diretta agli spettatori di tutto il mondo che non sanno se ciò che vedono è reale o messa in scena.

Cast:
Bella Thorne
Natalie Martinez
Chandler Riggs
Leigh Whannell
Ioan Gruffudd

Il gioco di Gerald arriva sul nostro Netflix

Approda anche su Netflix Italia il film Gerald’s Game di Mike Flanagan. Basato sul romanzo di suspence di Stephen King del 1992, Gerald’s Game è la storia di Jessie Burlingame (Carla Gugino), bella moglie di un avvocato di successo, che durante un weekend romantico viene sottoposta controvoglia a un gioco erotico da parte del marito Gerald (Bruce Greenwood). Ma durante il gioco, Gerald viene colpito da infarto lasciando Jessie ammanettata al letto senza possibilità di soccorso. Sola e impaurita, Jessie è preda di stanchezza e allucinazioni che la costringono ad affrontare i demoni che risiedono nel suo passato.
Interpretato da una grandissima Carla Gugino, The Gerald’s Game è il terzo adattamento di lavori di King dell’anno, dopo La Torre Nera e l’attesissimo IT. Da vedere assolutamente

B&B, il thriller gay approda nelle sale inglesi, americane e canadesi

b&b-posterEsce negli Stati Uniti, UK e Canada, il thriller scritto e diretto da Joe Ahearne. Verrà rilasciato prima in un numero limitato di cinema per poi arrivare tra il 17 e il 23 ottobre, su tutte le maggiori piattaforme VOD (iTunes, Google Play, Xbox,Amazon Video)
B&B è un film di genere che affronta le questioni LGBT e il matrimonio tra individui dello stesso sesso in un thriller scuro che ricorda Hitchcock e Brian DePalma.
Racconta di una coppia gay, Marc (Tom Bateman – Da Vinci’s Demons) e Fred (Sean Teale – Reign) che si vedono negare una camera al bed and breakfast del contadino Christian Josh (Paul McGann – Alien 3).
Dopo aver fatto ricorso al tribunale e vinto, i coniugi tornano a rivendicare i loro diritti coniugali. L’unico ospite è un misterioso russo di nome Alexie (James Tratas) che sembra avere qualcosa di molto sinistro in mente. Presto le cose volgeranno al peggio e tutti coloro che sono coinvolti dovranno lottare per la sopravvivenza.
Il film sta girando per i vari festival e ha già vinto come miglior film LGBT al London Indipendent Film Festival e addirittura tre premi al Horrible Imaginings Film Festival in San Diego: Miglior Regista (Joe Ahearne); miglior Attore (Paul McGann); Miglior Colonna Sonora (Simon Birch e Dan Jones).
Non è un film retorico, usa la questione LGBT senza farla diventare la trama principale, regalando un thriller teso ed equilibrato, per tutti quelli che non sono disturbati dai temi gay

All I See Is You in un teso trailer

Il nuovo film di Marc Forster (World War Z, Finding Neverland, Monster’s Ball) “All I See Is You” si mostra in un trailer e un poster.
Il film segue una coppia in cui la moglie è cieca. Dopo una operazione che le permette di riconquistare la vista, il loro rapporto comincia a incrinarsi, soprattutto quando la sua vista comincia a svanire di nuovo.
Nel cast Blake Lively, Jason Clarke, Yvonne Strahovski, Danny Huston, Ahna O’reilly e Wes Chatham.

Gina (Blake Lively) e il marito James (Jason Clarke) hanno un matrimonio quasi perfetto. Divenuta cieca da bambina in seguito a un incidente stradale quasi fatale in cui hanno perso la vita i suoi genitori, Gina dipende da James per la vista, una dipendenza che sembra solidificare la loro relazione appassionata. Vede il suo mondo nella sua viva fantasia con l’aiuto delle descrizioni di James. Nonostante la sua disabilità, i due godono di un’esistenza colorata a Bangkok, in Thailandia dove James lavora in assicurazioni e Gina esplora la vita in un paese straniero. Sembra che l’unica vera difficoltà di questa coppia amorosa sia la difficoltà di concepire un bambino, ma quando a Gina viene data l’opportunità di avere un trapianto di cornea e ristabilisce la sua visione, la loro vita e la loro relazione si scontrano. Gina vede ora il mondo con un nuovo senso di meraviglia e di indipendenza che James trova minaccioso.

all_i_see_is_you_poster