Jaume Balaguero racconta il suo nuovo film

In un video intervista, Jaume Balaguero parla del suo nuovo film, Muse, un thriller soprannaturale basato sul romanzo Lady n° 13 di Jose Carlos Somoza con Christopher Lloyd, Joanne Whalley, Elliot Cowan, Franka Potente, Ana Ularu, Manuela Velles e Leonor Watling.

Dopo la morte tragica e inaspettata della sua ragazza, Samuel, un professore di letteratura, subisce un incubo ricorrente in cui una donna viene brutalmente uccisa da uno strano rituale. Quando la stessa donna che appare ogni notte nei suoi sogni viene trovata morta in circostanze identiche, Samuel si intrufola nella scena del crimine per indagare. Qui conosce Rachel, una giovane donna che non sa nulla, ma che afferma di aver sognato anche lei l’omicidio.
Insieme, faranno ogni sforzo per scoprire l’identità della donna misteriosa, immergergendosi in un mondo oscuro governato da muse che hanno ispirato i poeti di tutti i tempi.

muse-poster

Annunci

Jaume Balaguerò al lavoro su un nuovo film

Jaume Balaguerò, regista spagnolo famoso per la serie “REC” e “Mientras duermes”, dirige la sua nona opera, Muse, adattatamento del romanzo di Jose Carlos Somoza “Lady No. 13”.
E’ un thriller soprannaturale interpretato di Christopher Lloyd, Franka Potente, Joanne Whalley, Elliot Cowan, Ana Ularu, Manuela Vellés e Leonor Watling. Si girerà per 9 settimane in Irlanda, Belgio e Spagna.

Dopo la morte tragica e inaspettata della sua ragazza, Samuel, un professore di letteratura, subisce un incubo ricorrente in cui una donna viene brutalmente uccisa in uno strano rituale. Quando la stessa donna che appare ogni notte nei suoi sogni viene trovata morta in circostanze identiche, Samuel si intrufola nella scena del crimine per indagare. Qui conosce Rachel, una giovane donna che afferma di aver sognato anche lei l’omicidio. Insieme, faranno ogni sforzo per scoprire l’identità della donna misteriosa, immergendosi in un mondo oscuro governato da muse che hanno ispirato i poeti di tutti i tempi.

muse-poster