Vigalondo e Kirkman insieme per The Comeback

Sony ha assunto il regista Nacho Vigalondo (Colossal) per il thriller “The Comeback“, prodotto da Robert Kirkman (The Walking Dead) e Skybound.
Vigalondo scriverà e dirigerà la pellicola tratta da un fumetto di Image Comics, The Comeback, scritto da Ed Brisson e illustrato da Michael Walsh.
La storia è incentrata su due operatori di una impresa illegale che aiuta a salvare i propri cari prima di morire tornando indietro nel tempo.
Quando uno di loro incontra una futura versione di se, si trovano inseguiti dall’FBI e dai loro datori di lavoro che vogliono ucciderli per proteggere i propri oscuri segreti.

Annunci

TWD e Fear TWD avranno un crossover

E alla fine pare proprio che debba succedere. Dopo anni passati a dire che non sarebbe mai accaduto, a cauda dei diversi tempi delle due serie, è stato annunciato al New York Comic-Con, che The Walking Dead e Fear the Walking Dead avranno un crossover.
Come riportato da TV Guide, il creatore di TWD Robert Kirkman, avrebbe dichiarato che, dopo aver fatto camminare con le proprie gambe le due serie, è possibile prendersi delle libertà e giocare con alcune cose.
Avrebbe poi continuato dicendo: “C’è un personaggio di un certo spettacolo di cui non faccio il nome, che va in un altro spettacolo che non dirò. Come funzionerà con le diverse linee temporali? potremmo vedere una interessante backstory di un personaggio di TWD in Fear TWD o qualcuno di Fear TWD si mostrerà in una versione futura in TWD?”
Nuovi indizi saranno rivelati nei prossimi mesi e nel frattempo l’account ufficiale su Twitter pubblica questo:

TWD-FearTWD-Crossover
Ma prima di annegare nell’amletico dubbio, diamo una occhiata al nuovo Sneak Peek dell’episodio 8.01 di The Walking Dead, intitolato “Mercy”, che è anche l’episodio 100 della serie

Gasolina, la nuova serie di Skybound

Il 20 settembre debutterà nei negozi americani Gasolina, la nuova serie a fumetti Crime/horror di Image Comics e Skybound Entertainment.
L’albo distribuito in anteprima contiene 10 tavole e segue una coppia di sposi ribelli e fuggitivi, Amalia e Randy in viaggio verso sud. Hanno svolto numerosi ruoli per sopravvivere ma ora si trovano a lottare in prima fila contro un nuovo cartello che utilizza tattiche disumane per accendere la guerra più mostruosa che il Messico e il mondo abbiano visto.
Tutto brucia in questa nuova serie in cui amore e devozione possono essere misurati solo nel fuoco e nel sangue.
Gasolina è scritta e sceneggiata da Sean Mackiewicz, le tavole sono di Niko Walter e colorate da Mat Lopes. Il primo albo avrà la copertina di Lorenzo De Felici e Niko Walter.
Mackiewicz ha detto di essere felice di pubblicare per Skybound, l’ambiente creativo più stimolante che abbia mai sperimentato e di aver impiegato nella realizzazione di Gasoline tutto quello che ha imparato da tutti gli artisti con cui ha lavorato, tra cui c’è Robert Kirkman.
Apettiamo la sicura pubblicazione in Italia

Kirkman sa già come finirà The Walking Dead

Nel lontano 2003, due ragazzi di nome Robert Kirkman e Tony Moore creavano The Walking Dead, serie a fumetti che, come diceva l’autore, potrebbe non avere mai fine.
Oggi il fumetto è un fenomeno globale, anche grazie alla serie TWD di AMC.
Qualche giorno fa Entertainment Weekly ha pubblicato una intervista a Kirkman in cui l’autore afferma di sapere esattamente come il fumetto finisca e che la storia evolve a piccoli passi verso quel punto.
Inoltre Kirkman fa sapere che la AMC è all’oscuro di quel che accade nel fumetto, cosa che suona come una dichiarazione di fiducia assoluta in lui, e che il fumetto è ormai diventato una specie di laboratorio di future stagioni dello show.
Moore ha lasciato il fumetto dopo il sesto numero e attualmente il disegnatore della serie è Charlie Adlard che dopo 154 numeri non pare abbia ancora voglia di abbandonare.
E’ improbabile che la serie tv duri quanto il fumetto che è iniziato molte stagioni prima, anche perchè attori e attrici possono voler passare a nuovi progetti e quindi è possibile che ci siano grandi defezioni. Probabilmente la serie tv volgerà al termine prima che lo faccia il fumetto, non sappiamo se punterà a un finale condiviso col fumetto oppure a un finale originale

Intervista di Kirkman a EW