Dead Awake in una nuova clip

Dead Awake di FilmRise, uscirà nelle sale e piattaforme On Demand venerdi 12 maggio. Scritto da Jeffrey Reddick, creatore di Final Destination e sceneggiatore di I Spit on your Grave, è diretto da Phillip Guzman e interpretato da Jocelin Donahue, Lori Petty, Jesse Bradford, Jesse Borrego, Brea Grant e James Eckhouse.

Kate Bowman è una scrupolosa operatrice sociale che si ritrova immersa in un mondo di terrore soprannaturale mentre indaga su una serie di morti misteriose. Ogni vittima ha subito una condizione agghiacciante nota come paralisi del sonno, una afflizione che immobilizza le sue vittime mentre sognano. Quando una entità terrificante inizia a tormentare gli amici di Kate e le persone care, lei deve lottare per rimanere sveglia e fermare l’incubo che ha scatenato

Dead-Awake

Annunci

Polaroid, la locandina

Dopo aver suscitato molto interesse nei vari festival ed aver vinto come miglior corto e migliore fotografia al Los Angeles Horror Competition Short Film Festival, il corto Polaroid del norvegese Lars Klevberg, diviene film grazie all’interessamento di Dimension Film che ne affida la regia allo stesso autore Lars Klevberg con la sceneggiatura di Blair Butler.
Il film è incentrato su Bird Fitcher, una studentessa solitaria, che trova una vecchia Polaroid camera. Presto la ragazza scopre che la macchina fotografica cela un terribile segreto: chiunque si fa scattare una foto con essa va incontro a una fine terribile. La ragazza e i suoi amici dovranno sopravvivere ancora una notte mentre provano a risolvere il mistero della Polaroid stregata prima che questa li uccida tutti.
Nel cast Kathryn Prescott ( “Alla ricerca di Carter”), Mitch Pileggi ( “X-Files”), Grace Zabriskie ( The Grudge, “Santa Clarita Diet”), Tyler Young ( Eyewitness ), Keenan Tracey ( “Bates Motel”), Samantha Logan ( “The Fosters”), Priscilla Quintana ( Stranded ), Madelaine Petsch ( “Riverdale”), e Javier Botet ( The Conjuring 2, Mama, IT ).

polaroid-poster

Camera Obscura, trailer e locandina

Camera Obscura, il film di Aaron B. Koontz e Cameron Burns sarà rilasciato da Chiller Films il prossimo 9 giugno in un numero limitato di sale americane e in seguito su piattaforme VOD e Digital HD il 13 giugno.
Nel cast abbiamo Christopher Denham, Nadja Bobyleva, Catherine Curtin, Chase Williamson e Noah Segan.

Un fotografo veterano di guerra con PTSD (Disturbo Post Traumatico da Stress) vede morti imminenti nelle sue foto sviluppate. Egli mettendo in dubbio la sua sanità mentale già fragile, metterà in pericolo la vita di coloro che ama.

camera-obscura-poster

Shortwave, ancora rimandato il debutto

Shortwave è uno sci-fi horror/thriller che viene considerato come uno dei migliori dell’anno. Dopo aver attraversato il circuito dei festival si sperava che arrivasse finalmente nelle sale, ma pare che Sony Pictures e Vegas Baby Releasing abbiano deciso di ritirare il film per progettare un debutto in poche sale, in streaming e nelle piattaforme VOD.
Il film è scritto e diretto da Ryan Gregory Phillips e ha partecipato a numerosi festival vincendo diversi premi , tra cui Miglior Film e Miglior Fotografia al NOLA Horror Film Fest.

Regia: Ryan Gregory Phillips
Cast: Juanita Ringeling, Cristobal Tapia Montt, Kyle Davis, Jay Ellis, Nina Senicar e Sara Malakul Lane.

Josh e Isabel Harris, dopo la tragica perdita della loro unica bambina, si trasferiscono in un centro di ricerca su una collina isolata con la speranza di rimettere insieme i pezzi della loro spezzata famiglia. Dopo anni di tentativi, Josh e il compagno di ricerche Thomas sono sul punto di un’importante svolta su un criptico segnale a onde corte e sulle sue origini. Qualcosa legata al segnale comporta però strane allucinazioni in Isabel di visioni di memorie lontane. Con ulteriori indagini sul fenomeno, gli scienziati temono per la salute di Isabel mentre Isabel teme che il segnale abbia attirato qualcosa di sinistro nella loro nuova casa.

SHORTWAVE-Official-Festival-Poster

Blood Drive – corse su sangue umano

Il 14 giugno andrà in onda la premiere della nuova serie Syfy “Blood Drive” che vede la partecipazione di Alan Ritchson, Thomas Dominique, Christina Ochoa, Marama Corlett e Colin Cunningham.

La serie è ambientata a Los Angeles in un prossimo futuro: l’acqua è preziosa come il petrolio e la temperatura all’ombra è di 115 gradi. E ‘un luogo in cui il crimine è così dilagante che solo la violenza peggiore è punita e dove Arthur Bailey (Ritchson) – ultimo poliziotto buono della città – corre nel rally clandestino più sporco e cattivo del mondo, Blood Drive. Il maestro di cerimonie è un incubo vaudevilliano, i piloti sono pazzi omicidi e le vetture corrono su sangue umano.

Talks Voice from the Stone

E’ stato rilasciato in alcune sale americane e sulle piattaforme VOD, Talks Voice from the Stone, il film di Eric D. Howell interpretato da Emilia Clarke, una giovane infermiera che cerca di aiutare un ragazzo che è stato in silenzio dopo la scomparsa di sua madre. Il film è basato sul romanzo “La Voce della Pietra” di Silvio Raffo.

Verena è una infermiera che cerca di aiutare un giovane di nome Jakob, caduto in silenzio dopo la prematura morte della madre quasi un anno fa. Vivendo con il padre in un massiccio maniero di pietra in Toscana, jakob non solo rifiuta di parlare, ma sembra essere sotto l’incantesimo di una forza malefica intrappolata all’interno delle mura. Man mano che il rapporto di Verena con padre e figlio cresce, lei viene irretita e consumata dalla forza di Malvina. Per liberare se stessa e il ragazzo, dovrà affrontare il fantasma nascosto all’interno della pietra.

voicefromthestone

In arrivo Death on Scenic Drive

Latefox Pictures sta per rilasciare Death on Scenic Drive di cui da una anteprima attraverso tre poster.
Il film è diretto dal regista canadese Gabriel Carrer, il cui film precedente, The Demolisher, ha vinto il premio del pubblico al Fantasia Film Festival di Montreal nel 2015.
Mostra una giovane donna (Stephanie Ash) consumata da una entità che la trasforma in una versione sanguinaria della morte. E il suo cambio di personalità comincia con un percorso di violenza raccapricciante contro la famiglia di un agricoltore locale (Ry Barrett).
Ne daremo notizia..

Monster, una storia di orrore estremo

Monster: A Novel of Extreme Horror and Gore è la prima opera nata dalla collaborazione tra Michael Bray e Matt Shaw. E’ un romanzo di horror estremo, con scene di gore, sesso e violenza. E’ una storia che parla di abusi domestici e che accompagna il lettore in un viaggio agghiacciante che pone la domanda, chi è il vero mostro? colui che commette il crimine o chi lo ha dato alla luce? è la natura o l’educazione? o tutte e due insieme collaborano alla creazione del male? Il libro è risultato l’opera più venduta dei due autori e ai primi posti nella letteratura horror.
Segue una donna, Christina, ossessionata dai serial killer. Christina lavora in una stazione di servizio e ama inventare delle storie sulle persone che si fermano a fare rifornimento, immaginando che siano dei serial killer. Fino a quando non viene rapita e tenuta prigioniera da una famiglia di mostri che la sottopongono a ogni tipo di sevizia e tortura.
Ora i due autori si sono rivolti a Kickstarter per finanziare un adattamento cinematografico del romanzo e in sole 24 ore hanno racimolato £ 5000.
Mike Butler sarà il protagonista con Mark Cassell e Lee Nicholas Harris

Monster-An-Extreme-Horror-film

Ritorno a Twin Peaks

Il 21 maggio si avvicina e Showtime ci ricorda del prossimo rilancio di Twin Peaks con un altro promo di circa 30 secondi. Nel promo non succede nulla, si vedono solo, uno dopo l’altro, i luoghi topici della serie, la Loggia Nera, il Double R Dinner, la residenza Palmer, l’ufficio dello sceriffo.. ed è inevitabile che una lacrima di nostalgia scorra sulle guance

twinpeaksshowtimeposterlaura

The Strain, promo per la IV stagione

the strain

FX ha presentato un nuovo promo per la quarta stagione di The Strain che andrà in onda nella prossima estate.
Sarà l’ultima stagione per la creatura di Carlton Cuse, Guillermo del Toro e Chuck Hogan i quali hanno dichiarato la loro gratitudine a FX per aver dato loro la possibilità di portare a termine lo show secondo le loro intenzioni. Gli autori promettono una stagione emozionante, in cui la stessa sopravvivenza dell’umanità sarà messa in gioco.