Arriva il Grimmfest 2017

grimmfest-banner

Dal 5 all’8 ottobre, si svolgerà all’Odeon Printworks, Manchester UK, il Grimmfest del regno unito, festival di horror, cult e fantastico. Il festival promette di essere più buio, pericoloso e selvaggio che mai.
Molto interessante il programma, il festival presenterà la premiere di Borley Rectory di Ashley Thorpe, una atmosferica e elegante esplorazione della casa più infestata di tutta la Gran Bretagna;

fakeblood-POSTER_16x9-768x432
la prima internazionale di Fake Blood, il nuovo film di Rob Grant e Mike Kovac, una commedia nera che esplora la differenza tra violenza e realtà cinematografica;
la prima europea di Mohawk di Ted Geoghegan, reduce dei successi al Fantasia Film Festival di Montreal, storia di brutale vendetta ambientata agli inizi dell’800, quando infuriava la guerra tra gli inglesi e i coloni americani;

Mohawk-new-Pic-1-768x323
la premiere inglese di Habit di Simeon Halligan e Rachel Richardson-Jones, rappresentazione cinematografica del celebre romando di culto di Stephen McGeagh, ambientato nella città di Manchester che gronda sangue e violenza;

MFA-Main-735x400
una serie di film al femminile come MFA, in cui Francesca Eastwood (figlia di Clint) si trasforma da vittima di uno stupro in vigilante, o Rabbit in cui Adelaide Clemens, mentre cerca il suo gemello scomparso, si imbatte in un un mondo di esperimenti ispirati ai nazisti incredibilmente crudeli, o Poor Agnes con Lora Burke che interpreta una serial killer che rapisce e tortura gli uomini prima di ucciderli.

Altri titoli da ricordare sono il gotico The Bride, Replace il body horror con Barbara Crampton che affronta il problema della psoriasi, malattia della pelle di cui soffre la protagonista e Still/Born horror soprannaturale canadese diretto da Brandon Christensen in cui la protagonista Christie Burke deve combattere contro il trauma post parto e una minaccia soprannaturale.

GRIMMFEST 2017 – FULL LINE UP

5-8 OCT, VUE PRINTWORKS, MCR, UK.

 HIGHLIGHTS         TICKETS AND PASSES

THURSDAY 5TH OCT – OPENING NIGHT

7.00pm: HABIT + Q&A
9.10pm: RUIN ME + RUN RUNNER RUN (12′)
11.00pm: STILL/BORN

 

 FRIDAY 6TH OCT

10.20am: POOR AGNES  
12.30pm: SHORT FILM SHOWCASE

FISSURE (12′ 07″), REAL GODS REQUIRE BLOOD (19’55”) , BIRTHDAY (15′ 23″), 2AM (15′ 47″), LIZ DRIVES (UK, 8′), BORN AGAIN (6’53”), THEY MAKE YOU GROW A BEARD (UK, 11’22”) 

2.30pm: TRENCH 11 
4.30pm: FREEHOLD + CREEPER (12′) + Q&A
7.00pm: 68 KILL
9.00pm: BETTER WATCH OUT  + A PECULIAR THUD (13′)
11.00pm: TAG 

 

SATURDAY 7TH OCT

10.00am: KILLING GROUND + SOUND FROM THE DEEP (29′)
12.30pm: REPLACE
2.30pm: GAME OF DEATH + FIERCE (15′)
4.30pm: DOUBLE DATE + Q&A
7.00pm: LEATHERFACE 
9.00pm: FAKE BLOOD + Q&A
11.00pm: THE BRIDE 

 

SUNDAY 8TH OCT

10.00am: RABBIT
12.00pm: DAVE MADE A MAZE + CALL OF CHARLIE (14′ 22″)
2.00pm: M.F.A. 
4.00pm: BORLEY RECTORY + NIMMER(16′) + Q&A
6.30pm: MOWHAWK
8.30pm: CLOSING NIGHT FILM – SURPRISE
Annunci

Il Los Angeles Film Festival annuncia i titoli nella categoria Nightfall

Al Los Angeles Film Festival 2017 che si svolgerà dal 14 al 22 di giugno ci saranno diverse pellicole horror interessanti sotto la sezione Nightfall, provenienti da tutto il mondo. Vediamo i vari titoli nello specifico

Desolation di Sam Patton (USA)
Una madre porta suo figlio e il suo migliore amico in un viaggio nel remoto deserto per spargere le ceneri di suo padre. Essi devono confrontarsi con le loro paure quando un escursionista solitario comincia a seguirli.

desolation_promo


 

The Housemaid di Derek Nguyen (Vietnam/USA)
Quando una ragazza vietnamita orfana è assunta come domestica in una piantagione di gomma nell’Indocina francese del 1953, lei ha inaspettatamente una relazione con il proprietario terriero francese, risvegliano dil fantasma vendicativo della moglie morta.

Housemaid-promo


 

Midnighters di Julius Ramsay (USA)
Mentre stanno tornando a casa in macchina la vigilia di Capodanno, una coppia di sposi investe un pedone errante sulla strada. In preda al panico portano il corpo nella loro casa solo per rendersi conto che l’uomo non era morto e che le loro vite, in realtà, si intrecciono con la sua

midnighters


 

The Neighbor di Giancarlo Ruiz (Messico)
L’ossessione di un uomo per i suoi vicini al piano di sotto si intensifica mentre si trasforma da voyeur a aguzzino a sequestratore

neighbors


 

Replace di norbert Keil (Germania/Canada)
Afflitta da una malattia dermatologica, Kira scopre che lei può sostituire la sua pelle con quella di un’altra ragazza, ma questa soluzione a breve termine porta solo ad altre vittime.

REPLACE


 

Serpent di Amanda Evans (Sud Africa)
Quando una giovane coppia fugge per rivivere la loro storia d’amore, si trovano intrappolati in una tenda con un serpente velenoso e un cumulo di segreti. Essi si renderanno conto che solo uno di loro può uscirne vivo.

serpent


It Stains the Sands Red di Colin Minihan (USA)
Su una strada autostradale, a due corsie, una giovane coppia è diretta a Las Vegas. Sarà l’inizio di un apocalisse Zombie.

it_stains_the_Sands_Red


Thread di The Boy (Grecia)
Questo thriller fantastico esplora il mondo di una donna rivoluzionaria e di suo figlio, oscillante tra l’aggressione politica, gli incubi sessuali e la violenza come protesta.

thread

Replace sbarca negli USA

Replace, il noir horror del regista tedesco Norbert Keil, dopo aver avuto la prima monidale al Brussells International fantastic Film Festival dove ha ricevuto una nomination come miglior Film Fantasy Europeo, avrà la sua anteprima americana al LA Film Festival dal 14 al 22 giugno.
Interpretato d Rebecca Frsythe e Barbara Crampton, Replace è un racconto di una giovane donne afflitta da una malattia che le fa invecchiare rapidamente la pelle. Dopo aver chiesto il parere di un dermatologo, scopre che può sostituire la sua pelle con quella di altre ragazze. Aiutata dal suo amante, lei rapisce e uccide un poenziale donatore. Ma quando la malattia ritorna, è costretta a trovare più vittime e diventa presto oggetto di una indagine di polizia.

 

Primo trailer per il film indipendente Replace

Nell’ horror-thriller Replace, opera prima del regista Norbert Keil, Rebecca Forsythe (We are your Friends) è una giovane donna che soffre di una malattia strana. Quando comincia a invecchiare rapidamente scopre che per mantenere la sua bellezza può sostituire la propria pelle con quella di un’altra donna.
Oltre a Forsythe nel film troviamo Barbara Crampton (We are Still Here, You’re Next), Lucie Aron e Sean Knopp