Secondo teaser per la serie tv dedicata a Dylan Dog

Torniamo a parlare dell’adattamento televisivo di Dylan Dog, il popolare personaggio della scuderia Bonelli, creato da Tiziano Sclavi.
La serie diretta da Kevin Kopacka e interpretata da Ford Everett (Dylan), Alberto Finadri, Denise Ankel (Morgana), Harry Baer (Ispettore Bloch) e Philipp Jablonski è attualmente in lavorazione. L’episodio pilota verrà rilasciato gratuitamente intorno ad aprile per una prima stagione che si comporrà di 6 episodi.

dylan-dog-1
Sulla pagina facebook del progetto è stato pubblicato il secondo trailer dello show.
Dato che i diritti d’autore di Dylan Dog si trovano ancora a Hollywood (dopo il pessimo film con Brandon Routh) alcuni nomi sono stati cambiati e Dylan Dog si chiamerà Dylan Dawn.
L’episodio pilota si intitolerà “Dream of the Living Dead” e vedrà come protagonisti, oltre a Dylan, Groucho, l’Ispettore Bloch, la signora Trelkovski, Jenkins, Morgana e Xabaras.

Dopo una lotta col marito Corrado, il mondo di Morgana sembra in qualche modo diverso, freddo, buio e marcio. Intrappolata tra realtà e incubo non ha altra scelta che ricorre all’Indagatore dell’Incubo Dylan Dawn. Ma riuscirà Dylan a salvarla dal suo destino o lei resterà prigioniera per sempre in un mondo di incubi?

L’episodio pilota è in post produzione, dovrebbe durare 40 minuti circa e uscire in aprile. In base alla reazione del pubblico dovrebbe avere la luce l’intera stagione composta da 6 episodi, non si sa ancora se in tv o sul web.

Annunci

Dylan Dog arriva in tv?

La serie Dylan Dog è forse l’icona del fumetto seriale made in Italy. Nel 2010 in USA è uscito quello che doveva essere un adattamento cinematografico del personaggio con il titolo “Dylan Dog: Dead of Night” e interpretato da Brandon Routh, quello di Superman Returns.
Il film ebbe uno scarso successo ma tante critiche soprattutto nel nostro paese perché poco rispettoso del personaggio e delle tematiche trattate. L’accoglienza molto fredda degli spettatori ha scoraggiato, per fortuna, lo sviluppo di un sequel.
Oggi, dopo quasi 7 anni dall’uscita di quello sciagurato film, si apprende dell’esistenza di una serie ispirata al celebre personaggio creato da Tiziano Sclavi. E’anche uscito un teaser per il pilot della serie. L’episodio pilota è diretto da Kevin Kopacka su script di Alex Bakshaev ed ha titolo “Dream of the Living Dead”.
Gli autori comunicano di aver terminato le riprese dell’episodio pilota e di essere in fase di post-produzione. L’episodio dovrebbe essere rilasciato a marzo 2017 e dovrebbe essere ispirato agli albi di Dylan “l’alba dei morti viventi” e “Morgana” oltre che ai classici del cinema horror italiano come Zombi, Dellamorte Dellamore e Burial Ground.
Non ci resta che aspettare con un pizzico di scetticismo

Torna Tiziano Sclavi sul suo Dylan Dog

Nell’anno del trentennale e dopo 9 anni di assenza, Tiziano Sclavi torna a narrare le gesta del “suoDylan Dog.
Lo fa con “Dopo un lungo silenzio” presentato in contemporanea anche nelle librerie in una edizione speciale in grande formato e con molti contenuti aggiunti.
L’avventura vede Dylan affrontare un fantasma del suo passato, l’alcolismo. Ai disegni Giampiero Casertano

I Maestri dell’Avventura

E’ già da un paio di anni che Roberto Recchioni ha preso in mano Dylan Dog divenendone il curatore editoriale.
Dopo il successo della collana Roberto Recchioni presenta: i Maestri dell’Orrore, ritorna in libreria con Roberto Recchioni presenta: i Maestri dell’Avventura, proponendo 4 volumi che rappresentano la più fedele riproduzione a fumetti mai realizzata di quattro classici dell’avventura: L’isola del tesoro, Cuore di tenebra, 20.000 Leghe sotto i mari e Uno studio in rosso.
Gli autori dei 4 volumi saranno:
Michele Monteleone e Oscar (L’isola del tesoro)
Giulio Antonio Gualtieri e Federico Rossi Edrighi (Uno studio in rossso)
Giovanni Masi e Francesca Ciregia (Cuore di tenebra)
Mauro Uzzeo, Francesco Francini, Valerio Befani e Fernando Proietti (20.000 leghe sotto i mari).
La collana, pubblicata da Edizioni Star Comics, sarà disponibile da novembre in libreria e fumetteria