Mindhunter di David Fincher rinnovata

mindhunter

Mindhunter è sicuramente Una delle migliori serie originali Netflix uscite quest’anno. Prodotta da David Fincher e Charlize Theron, vede la partecipazione di Jonathan Groff, Holt McCallany, Anna Torv, Hannah Gross, Cotter Smith.
Netflix ha annunciato che la serie avrà una seconda stagione

Alla fine degli anni ’70, due agenti dell’FBI danno impulso alla criminologia scavando nella psicologia degli assassini e entrando in contatto con mostri troppo reali.

Annunci

David Fincher si sbottona su WWZ 2

David Fincher

Riparliamo del sequel di World War Z. Tempo addietro avevamo dato la notizia del coinvolgimento di David Fincher nel progetto ma non sembrava una notizia realistica. Oggi però in una intervista a Empire Film Podcast, il regista fa sapere di aver lavorato un anno con Dennis Kelly sul sequel di WWZ, cercando di ottenere un materiale valido per realizzare il film.
Staremo in attesa di altre rivelazioni

Paramount vuole il seguito di World War Z

world_war_z

Ultimamente si rincorrono diverse voci circa il futuro del secondo capitolo di World War Z.
Pare che la Paramount, anche se la pellicola non figura nel programma del 2017, non abbia abbandonato l’idea di produrre il sequel. Il regista David Fincher, secondo The Hollywood Reporter, è ancora interessato al progetto e gli addetti ai lavori assicurano che la Paramount stia pensando a una data come il 2018 o 2019.
Originariamente era stato chiamato a dirigerlo Ja Bayona che aveva abbandonato il progetto a inizio 2016. Brad Pitt starebbe producendo il seguito a fianco di Dede Gardner, Jeremy Kleiner e David Ellison. Steven kinight avrebbe scritto una prima bozza del sequel.

Non resta che aspettare.

World War Z 2??

world-war-z-2

Non si sa molto del secondo capitolo di World War Z, c’è riserbo assoluto.
Pare che la storia continuerà da dove aveva lasciato la prima parte e che presenterà una grande battaglia finale.
Dovrebbe essere coinvolto nel progetto addirittura David Fincher oltre che ilsolito Brad Pitt.
Le voci lo danno per pronto già a giugno, vedremo